TORNA ALLA HOME-PAGE





 
      chi siamo  |   contattaci
Sicilia: TAORMINA / PIAZZA ARMERINA / AGRIGENTO / CALTAGIRONE / CATANIA / SIRACUSA / NOTO / MESSINA

CAPODANNO IN SICILIA
29 dicembre 2020 - 3 gennaio 2021

Programma

29/12/2020 – PARTENZA / RIVIERA DEI CICLOPI: ACI TREZZA / ACI CASTELLO
Appuntamento dei partecipanti alle ore 00:30 a MACERATA, a seguire altre località richieste. Incontro con il pullman e partenza alla volta della Sicilia. Soste lungo il percorso per ristoro. Arrivo nel primo pomeriggio e visita con guida, della RIVIERA DEI CICLOPI: ACI TREZZA, si affaccia su uno dei tratti di mare più bello e particolare di tutta la Sicilia orientale: grandi faraglioni di pietra lavica emergono dall’acqua formando un piccolo arcipelago e regalando uno scenario da cartolina. Questi faraglioni vengono chiamati anche Isole dei Ciclopi, perché si pensa siano le pietre che Polifemo scagliò contro Ulisse nell’Odissea. Aci Trezza è il luogo nel quale è ambientato il romanzo più noto di Giovanni Verga “I Malavoglia” dal quale è tratto ed ambientato il film ”la Terra che Trema“, di Luchino Visconti. ACI CASTELLO, deve il suo nome alla presenza di un imponente Castello Normanno che si erge sul mare, adagiato su una base di rocca basaltica. Ai suoi piedi si apre un’elegante piazzetta, dalla quale si ha una splendida panoramica della scogliera e dei Faraglioni. In serata sistemazione in Hotel (zona Acireale) cena e pernottamento.

30/12/2020 – TAORMINA / PIAZZA ARMERINA / AGRIGENTO
Prima colazione in Hotel. Pranzo in ristorante. Mattino visita con guida di TAORMINA, la perla del mediterraneo, la famosa caratteristica cittadina che dall’alto di uno sperone roccioso, domina uno scenario di incomparabile bellezza. Visita con guida: il Teatro greco-romano costruito in posizione scenografica, il Duomo, Corso Umberto, il quattrocentesco Palazzo Corvaia, le stradine medioevali, che hanno reso la città tappa obbligata per tutti i viaggiatori. Partenza per PIAZZA ARMERINA. Arrivo e visita con guida di PIAZZA ARMERINA con la villa romana del Casale, villa tardo-romana che dal 1997 fa parte dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO. I mosaici, di una ricchezza e di una varietà unica al mondo, ne fanno una gemma inestimabile nella storia dell´arte. Molte delle sale della residenza presentano il pavimento con mosaici figurati in tessere colorate. Le differenze stilistiche fra i mosaici dei diversi nuclei sono molto evidenti. Questo, tuttavia, non indica necessariamente un'esecuzione in tempi diversi, ma probabilmente maestranze differenti, che mediavano eredità alessandrine e tendenze siriache utilizzando vari "album di modelli". Sistemazione in Hotel in zona AGRIGENTO, cena e pernottamento.

31/12/2020 – AGRIGENTO / SCALA DEI TURCHI
Prima colazione e pranzo in Hotel. Prima colazione in Hotel. Sosta sulla costa per ammirare la SCALA DEI TURCHI (dal Belvedere). Imponente scogliera costituita da uno sperone di marna bianca prominente sul mare che fa da contrasto con l’azzurro del mare. La forma che questo monumento della natura assume è quella della scalinata, dove, secondo la leggenda, durante le invasioni moresche che imperversarono nel ‘500, i turchi passarono attraverso queste scale naturali per raggiungere la Sicilia. Il nome “Scala dei Turchi” viene da qui! A seguire visita, con guida, alla VALLE DEI TEMPLI: elencata come PATRIMONIO MONDIALE DELL’UNESCO, l'antica Akragas, è la più famosa area archeologica, dominata dai Templi in stile dorico; qui l’arte greca ha creato un insieme architettonico di bellezza sorprendente e di impareggiabile suggestione. Stupendi sono i vari templi disseminati nella vallata, quali: il bellissimo tempio della Concordia, il tempio di Ercole, l’enorme tempio di Giunone, le rovine del santuario delle divinità Ctonie che ha al centro i resti del tempio di Castore e Polluce, ecc.. Pomeriggio libero. Il centro storico di Agrigento è un bellissimo posto per fare una passeggiata, con le sue splendide chiese e le belle strade di sanpietrini. Il percorso inizia dalla via Atenea, la strada principale del centro storico. Le chiese più famose sono Il Monastero dello Spirito Santo, e la Cattedrale di San Gerlando. Rientro in Hotel. Ricco CENONE di CAPODANNO. Pernottamento.

01/01/2021 – CALTAGIRONE / CATANIA
Colazione in Hotel. Pranzo in ristorante. Guida intera giornata. Partenza per il cuore della Sicilia sudorientale, dove si trova la bellissima CALTAGIRONE, città dai mille volti. Sorge su una zona collinare, a 608 metri dal livello del mare ed è nota come uno dei maggiori centri della produzione di ceramica in Italia. Il sito di maggior richiamo e uno dei simboli della città è una magnifica scalinata di 142 scalini, che collega la parte nuova con la parte più antica, costruita nel 1606 . La parte perpendicolare al terreno di ogni gradino è ricoperta da una mattonella finemente decorata e, pertanto, ad ogni passo fatto lungo la scala la figura si rivela sempre più nella sua interezza. CATANIA: nel centro molti monumenti sono espressione di questo particolare stile detto Barocco Siciliano sviluppatosi alla fine del 1600 dopo una forte distruzione dovuta a un terribile terremoto. Si prosegue con “il salotto della città”, piazza Duomo, la Cattedrale, la cui magnificenza custodisce le reliquie della patrona Sant’Agata, e il Palazzo degli Elefanti, sede del municipio. A destra di questo, la Fontana dell’Amenano, dal nome dell’antico fiume su cui è stata costruita la città (Katane), è la “porta” di ingresso per uno dei simboli del folklore della città: pesce all’aperto. Ammirate poi l’obelisco in pietra lavica al centro della piazza: è un elefante, chiamato dai catanesi “u liotru”, al quale sono legate almeno due diverse leggende. In serata sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

02/01/2021 – SIRACUSA / NOTO
Prima colazione in Hotel. Partenza alla volta di SIRACUSA. Arrivo, incontro con la guida e visita. SIRACUSA è Patrimonio Mondiale UNESCO, compreso la parte più antica della città, l’isola di Ortigia. Ortigia coniuga perfettamente dettagli della storia greca – come la Fonte Aretusa – con lo stile Barocco che domina l’architettura delle strade. Il Duomo, un tripudio di capitelli decorati, statue e fregi. La piazza che lo ospita vi lascerà senza fiato: tutto è costruito in pietra calcarea color crema, che brilla di giorno per i riflessi del sole e la notte alla luce dei lampioni. Il Parco Archeologico, immerso nel verde, conserva autentici gioielli come l’Anfiteatro Romano, il Teatro Greco, le Latomie con il celeberrimo “Orecchio di Dionisio”. Pranzo in ristorante. Al pomeriggio proseguimento in pullman per la visita guidata alla cittadina di NOTO, Patrimonio mondiale dell’UNESCO, ricostruita nel ricco e vitale stile barocco siciliano. In centro su Corso Vittorio Emanuele, è qui che ci sono i monumenti più belli di Noto, che dominano le tre piazze principali. Non perderemo la Piazza del Municipio. Qui, faccia a faccia, si trovano la Cattedrale di San Nicolò e il palazzo del municipio, due magnifici e trionfanti esempi d’arte tardo barocca. É la cornice di moltissime foto scattate in città, perché avvolge il visitatore a 360°, grazie anche alla pietra bianca di Siracusa, che anche qui è protagonista delle costruzioni. In serata rientro in Hotel, cena e pernottamento.

03/01/2021 – MESSINA / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Partenza alla volta di MESSINA. Arrivo e sosta a Piazza Piazza Duomo è la più bella ed importante piazza a Messina, dove si possono ammirare la Fontana di Orione, realizzata da un discepolo di Michelangelo Buonarroti nel 1500, che rappresenta i fiumi Nilo, Tevere, Ebro e Canaro e fu scolpita per celebrare il primo acquedotto della città; il monumento della madonna Immacolata, che fu spostato in piazza nel 1900; infine il Duomo, posto sul lato destro della piazza, costruito dai Normanni e ristutturato a causa del terremoto del 1908, questo fece si che i lavori di ristrutturazione toccano varii stili dalle decorazioni rinascimentali, alle piene immagini del Barocco fino ad arrivare al 1900, inoltre le statue, i marmi e i mosaici sono tutte copie degli originali. Partenza per il rientro. Soste lungo il percorso per ristoro e per i pasti liberi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 30 pax) € 890,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo - Sistemazione in Hotel 3 stelle con camere con servizi privati (5 notti)- Trattamento di pensione completa dalla cena del 1 giorno al pranzo del sesto – Cenone di Capodanno -Le bevande ai pasti - Guida e whispers per tutte le visite, come da programma – Capogruppo

LA QUOTA NON COMPRENDE: Il pranzo del 1 giorno e i pasti dell’ultimo giorno - Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita - Eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco - Tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”

Supplemento camera singola: € 120,00

ASSICURAZIONE MEDICA, BAGAGLIO E PROTEZIONE COVID € 20,00



 







       newsletter
nome utente
password

       informazioni utili





       Ospitalità italiana
© 2008 C.M. viaggi S.r.l. Tutti i diritti riservati - Partita IVA 00661560433
IBAN IT67T0311113474000000005526 - UBI Banca S.p.A. - Filiale di Macerata
        note legali   |   policy   |